Trust Center TeamViewer

Tutte le informazioni più aggiornate su sicurezza, compliance e prestazioni del sistema da un’unica fonte.

STATO ATTUALE DEL SISTEMA

TeamViewer è proprietaria dei server e data center che utilizza?

No, TeamViewer non dispone server e data center di proprietà. TeamViewer si avvale di società fornitrici di data center conformi alle norme ISO 27001 e HIPAA/HITECH, che utilizzano connessioni della portante e dispositivi di alimentazione elettrica multi-ridondanti, tra cui protezione dei dati basata su array RAID, mirroring e backup dei dati, storage su server ad elevata disponibilità, sistemi router con meccanismi di ripristino d’emergenza e procedure adottate per fornire assistenza continua.

I provider di data center di cui ci avvaliamo sono:

Alibaba Cloud
Amazon AWS
Anexia
IBM Cloud
Interoute
Microsoft Azure
Plusserver

Potete fornire un elenco degli indirizzi IP utilizzati da TeamViewer?

Gli IP di TeamViewer non si trovano sulla stessa subnet e possono cambiare in qualsiasi momento, pertanto non esiste un elenco predefinito. È sufficiente aggiungere alla lista bianca l’estensione *.teamviewer.com o aprire la porta 5938 sul firewall.

Devo consentire l’accesso remoto al mio computer o dispositivo?

Se hai richiesto assistenza e/o conosci la persona che ha richiesto l’accesso e l’interlocutore interviene per ragioni di cui sei a conoscenza, puoi consentire l’accesso remoto.

Consigliamo agli utenti TeamViewer di prestare attenzione alle chiamate non richieste e di non consentire l’accesso al proprio PC a sconosciuti o persone di cui non hanno piena fiducia. TeamViewer non fornisce supporto remoto di nessun genere. Le nostre attività si limitano a sviluppare e vendere strumenti software che i provider possono utilizzare per offrire servizi di supporto remoto.

Se riscontri o nutri il sospetto di un uso improprio di TeamViewer, sei pregato di contattare il team privacy utilizzando il modulo Segnala una truffa.

Ottieni offerte esclusive e le ultime novità Iscrizione alla newsletter