Remote desktop iPad e iPhone

Controllo da remoto da iPhone e iPad con l’app di TeamViewer

Oltre 1,8 miliardi

di dispositivi connessi

Oltre 40 milioni

di sessioni ogni giorno

Oltre 500,000

clienti soddisfatti

Oltre 200 milioni

di utenti attivi

Comodo controllo remoto per iPad e controllo remoto per iPhone

TeamViewer for IT Admins

Vi state recando a un appuntamento di lavoro e sul treno notate che vi manca un’importante informazione dal vostro computer in ufficio? Con l’app Remote Control per iPhone o iPad potete accedere facilmente con il vostro smartphone o tablet al vostro pc Windows, Mac o Linux. In tal modo avete sempre accesso ai documenti importanti, alle applicazioni sul vostro computer e alla posta elettronica, anche se non siete in ufficio. Potete fare quasi tutto quello che fareste direttamente dal computer.

Con l’app di controllo remoto per iPad e controllo remoto per iPhone potete naturalmente accedere anche a computer altrui, se l’utente fornisce l’autorizzazione. In questo modo i responsabili IT possono intervenire repentinamente con il proprio dispositivo mobile iOS quando l’utente incontra un problema tecnico. Con questa app potete controllare da remoto anche computer non sorvegliati, come i server.

L’app separata QuickSupport per iOS consente inoltre agli specialisti IT di assistere gli utenti in caso di problemi tecnici con il proprio dispositivo. Il supporto remoto è possibile tramite la condivisione dello schermo, che vi permette di seguire in tempo reale le azioni dell’utente e aiutarlo.

Desktop remoto iPhone e desktop remoto iPad con le app di TeamViewer

TeamViewer for IT Supporter

Con l’app Remote Control di TeamViewer* per iPhone e iPad potete accedere con il vostro dispositivo iOS ad altri dispositivi quando siete per strada:

  • accesso a computer Windows, Mac e Linux
  • semplice desktop remoto iPad e desktop remoto iPhone per accedere a computer e server
  • accesso a e trasmissione di documenti salvati
  • utilizzo di software installati sul computer
  • trasmissione di file audio e video
  • massimi standard di sicurezza

L’app QuickSupport per iPhone e iPad* consente agli specialisti IT di offrire supporto da remoto tramite la condivisione dello schermo su dispositivi mobili Apple, dopo che l’utente ha fornito il suo consenso:

  • trasmissione e registrazione dello schermo tramite app (da iOS 11)
  • supporto tramite chat
  • trasferimento file in entrambe le direzioni
  • supporto tramite PC, Mac, Linux e dispositivi iOS o Android

Supporto da remoto per iPad e iPhone

TeamViewer vi offre, grazie all’app QuickSupport per iOS, una soluzione innovativa per assistere utenti iOS da remoto. Il supporto da remoto per iPad o iPhone non è ancora possibile. Avete tuttavia la possibilità di collegarvi al dispositivo e vedere, tramite condivisione dello schermo, cosa fa l’utente, guidarlo per ottenere maggiori informazioni e risolvere eventualmente il problema. Questa forma di remote desktop per iPad e iPhone è semplice e intuitiva e permette anche a utenti non esperti di utilizzarla senza difficoltà, evitando di complicare ulteriormente il lavoro degli esperti IT.

L’utente deve avviare autonomamente il supporto da remoto sul suo iPad o iPhone e consentire attivamente il collegamento, che può interrompere in qualunque momento. Durante la condivisione dello schermo, l’utente decide cosa aprire sull’iPhone o sull’iPad, questo significa che il tecnico informatico non può decidere di cambiare le impostazioni. Ulteriori misure di sicurezza, come l’ID TeamViewer e la password, impediscono inoltre accessi non autorizzati allo smartphone o al tablet.

Controllo remoto

Comodo controllo remoto per iPad e controllo remoto per iPhone

TeamViewer for IT Admins

Vi state recando a un appuntamento di lavoro e sul treno notate che vi manca un’importante informazione dal vostro computer in ufficio? Con l’app Remote Control per iPhone o iPad potete accedere facilmente con il vostro smartphone o tablet al vostro pc Windows, Mac o Linux. In tal modo avete sempre accesso ai documenti importanti, alle applicazioni sul vostro computer e alla posta elettronica, anche se non siete in ufficio. Potete fare quasi tutto quello che fareste direttamente dal computer.

Con l’app di controllo remoto per iPad e controllo remoto per iPhone potete naturalmente accedere anche a computer altrui, se l’utente fornisce l’autorizzazione. In questo modo i responsabili IT possono intervenire repentinamente con il proprio dispositivo mobile iOS quando l’utente incontra un problema tecnico. Con questa app potete controllare da remoto anche computer non sorvegliati, come i server.

L’app separata QuickSupport per iOS consente inoltre agli specialisti IT di assistere gli utenti in caso di problemi tecnici con il proprio dispositivo. Il supporto remoto è possibile tramite la condivisione dello schermo, che vi permette di seguire in tempo reale le azioni dell’utente e aiutarlo.

TeamViewer Apps

Desktop remoto iPhone e desktop remoto iPad con le app di TeamViewer

TeamViewer for IT Supporter

Con l’app Remote Control di TeamViewer* per iPhone e iPad potete accedere con il vostro dispositivo iOS ad altri dispositivi quando siete per strada:

  • accesso a computer Windows, Mac e Linux
  • semplice desktop remoto iPad e desktop remoto iPhone per accedere a computer e server
  • accesso a e trasmissione di documenti salvati
  • utilizzo di software installati sul computer
  • trasmissione di file audio e video
  • massimi standard di sicurezza

L’app QuickSupport per iPhone e iPad* consente agli specialisti IT di offrire supporto da remoto tramite la condivisione dello schermo su dispositivi mobili Apple, dopo che l’utente ha fornito il suo consenso:

  • trasmissione e registrazione dello schermo tramite app (da iOS 11)
  • supporto tramite chat
  • trasferimento file in entrambe le direzioni
  • supporto tramite PC, Mac, Linux e dispositivi iOS o Android
Manutenzione remota

Supporto da remoto per iPad e iPhone

TeamViewer vi offre, grazie all’app QuickSupport per iOS, una soluzione innovativa per assistere utenti iOS da remoto. Il supporto da remoto per iPad o iPhone non è ancora possibile. Avete tuttavia la possibilità di collegarvi al dispositivo e vedere, tramite condivisione dello schermo, cosa fa l’utente, guidarlo per ottenere maggiori informazioni e risolvere eventualmente il problema. Questa forma di remote desktop per iPad e iPhone è semplice e intuitiva e permette anche a utenti non esperti di utilizzarla senza difficoltà, evitando di complicare ulteriormente il lavoro degli esperti IT.

L’utente deve avviare autonomamente il supporto da remoto sul suo iPad o iPhone e consentire attivamente il collegamento, che può interrompere in qualunque momento. Durante la condivisione dello schermo, l’utente decide cosa aprire sull’iPhone o sull’iPad, questo significa che il tecnico informatico non può decidere di cambiare le impostazioni. Ulteriori misure di sicurezza, come l’ID TeamViewer e la password, impediscono inoltre accessi non autorizzati allo smartphone o al tablet.

Comodo controllo remoto per iPad e controllo remoto per iPhone

TeamViewer for IT Admins

Vi state recando a un appuntamento di lavoro e sul treno notate che vi manca un’importante informazione dal vostro computer in ufficio? Con l’app Remote Control per iPhone o iPad potete accedere facilmente con il vostro smartphone o tablet al vostro pc Windows, Mac o Linux. In tal modo avete sempre accesso ai documenti importanti, alle applicazioni sul vostro computer e alla posta elettronica, anche se non siete in ufficio. Potete fare quasi tutto quello che fareste direttamente dal computer.

Con l’app di controllo remoto per iPad e controllo remoto per iPhone potete naturalmente accedere anche a computer altrui, se l’utente fornisce l’autorizzazione. In questo modo i responsabili IT possono intervenire repentinamente con il proprio dispositivo mobile iOS quando l’utente incontra un problema tecnico. Con questa app potete controllare da remoto anche computer non sorvegliati, come i server.

L’app separata QuickSupport per iOS consente inoltre agli specialisti IT di assistere gli utenti in caso di problemi tecnici con il proprio dispositivo. Il supporto remoto è possibile tramite la condivisione dello schermo, che vi permette di seguire in tempo reale le azioni dell’utente e aiutarlo.

Desktop remoto iPhone e desktop remoto iPad con le app di TeamViewer

TeamViewer for IT Supporter

Con l’app Remote Control di TeamViewer* per iPhone e iPad potete accedere con il vostro dispositivo iOS ad altri dispositivi quando siete per strada:

  • accesso a computer Windows, Mac e Linux
  • semplice desktop remoto iPad e desktop remoto iPhone per accedere a computer e server
  • accesso a e trasmissione di documenti salvati
  • utilizzo di software installati sul computer
  • trasmissione di file audio e video
  • massimi standard di sicurezza

L’app QuickSupport per iPhone e iPad* consente agli specialisti IT di offrire supporto da remoto tramite la condivisione dello schermo su dispositivi mobili Apple, dopo che l’utente ha fornito il suo consenso:

  • trasmissione e registrazione dello schermo tramite app (da iOS 11)
  • supporto tramite chat
  • trasferimento file in entrambe le direzioni
  • supporto tramite PC, Mac, Linux e dispositivi iOS o Android

Supporto da remoto per iPad e iPhone

TeamViewer vi offre, grazie all’app QuickSupport per iOS, una soluzione innovativa per assistere utenti iOS da remoto. Il supporto da remoto per iPad o iPhone non è ancora possibile. Avete tuttavia la possibilità di collegarvi al dispositivo e vedere, tramite condivisione dello schermo, cosa fa l’utente, guidarlo per ottenere maggiori informazioni e risolvere eventualmente il problema. Questa forma di remote desktop per iPad e iPhone è semplice e intuitiva e permette anche a utenti non esperti di utilizzarla senza difficoltà, evitando di complicare ulteriormente il lavoro degli esperti IT.

L’utente deve avviare autonomamente il supporto da remoto sul suo iPad o iPhone e consentire attivamente il collegamento, che può interrompere in qualunque momento. Durante la condivisione dello schermo, l’utente decide cosa aprire sull’iPhone o sull’iPad, questo significa che il tecnico informatico non può decidere di cambiare le impostazioni. Ulteriori misure di sicurezza, come l’ID TeamViewer e la password, impediscono inoltre accessi non autorizzati allo smartphone o al tablet.

Aziende che hanno scelto TeamViewer

Pronto a provare TeamViewer?

Vantaggi di TeamViewer

Massimi standard di sicurezza

TeamViewer garantisce i massimi standard di sicurezza e un’affidabile crittografia end-to-end. Potete quindi essere certi che nessuno potrà accedere a dati sensibili senza la vostra autorizzazione durante il supporto da remoto tramite iPhone o iPad.

Compatibile con sistemi operativi esistenti

TeamViewer supporta tutti i sistemi operativi esistenti, come iOS, MacOS, Windows e Android. È possibile accedere all’iPhone con il vostro pc o controllare il vostro iPad dall’iPhone.

Supporto remoto facile con TeamViewer

TeamViewer semplifica il supporto e la manutenzione per specialisti IT di dispositivi mobili, pc e computer non sorvegliati, come server, indipendentemente dalla posizione, in modo sicuro e veloce.

Get exclusive deals and the latest news Newsletter Subscription